Skip to content

CHAOTICSOUL.US

Chaoticsoul.us

SCARICA PHOTOSHOP SC


    Puoi convertire la trial in un'iscrizione Creative Cloud a pagamento durante il periodo di prova o dopo la scadenza. Posso scaricare una trial di Photoshop CS6?. Esiste tuttavia una soluzione, completamente legale e riconosciuta dalla stessa software house, grazie alla quale è possibile scaricare Photoshop gratis in. Revisione. Adobe Photoshop CS6 è un software di foto-editing sviluppato da Adobe disponibile per Windows PC e MAC. Nonostante, Photoshop sia stato. 4 Modi semplici e legali per installare Adobe Photoshop CS6 e utilizzarlo gratuitamente. Scopri come scaricare photoshop gratis, vai ai Photoshop CS6 tutorials. Poiché Photoshop è identico in Windows e sul Mac, il libro è concepito per Potete scaricare le foto utilizzate nel libro Grazie alle persone eccezionali di Brand.

    Nome: photoshop sc
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file:22.74 MB

    There seems to be a problem serving the request at this time. Passa al contenuto principale. Adobe Photoshop Cs. Mostra tutto. Tutti Asta online Compralo Subito. Mostra prima: Più rilevanti. Più rilevanti. CS4 requires - OS X This is authentic Adobe Software. All discs and Serial Numbers are present and correct.

    PASSO Ora puoi usare Photoshop per sette giorni, a partire dal giorno in cui hai aperto il software per la prima volta. Il vantaggio principale della versione di prova gratuita di Adobe Photoshop è che hai accesso illimitato alle funzionalità e alle potenzialità del programma per sette giorni.

    Personalmente, utilizzo "Photography Plan 1 TB". Se scegli questo ottimo piano di prova, avrai più possibilità. Vai al tuo account e paga per il mese successivo. Verifica Photoshop CS6 prezzo, Il prezzo varierà a seconda del piano scelto. Accedi al tuo account, seleziona la sezione "Piano". Nella finestra che si apre, seleziona "Modifica piano" o "Disattiva". Si, puoi. Se contatti l'assistenza tecnica entro 14 giorni dall'ultimo pagamento e specifichi il motivo della rinuncia, ti verrà rimborsato l'intero importo per Photoshop per Mac o Windows.

    Alcuni dilettanti e principianti hanno paura di lavorare su Photoshop per via dei processi complicati e della quantità di funzioni che necessitano di molto tempo per essere apprese. Se fai parte di queste persone, ma vuoi comunque tenere il passo con i progressi nel settore e cercare gli stessi efficaci strumenti, considera Photoshop Express Editor. Ha un'interfaccia e strumenti più semplici che sono regolati da cursori. Inoltre, questo programma ha meno requisiti per il sistema operativo.

    Sei già interessato? Allora segui questi passi per avere Photoshop Express Editor:. Vai al sito web ufficiale di Photoshop. PASSO 2. Trova la scheda "Strumenti" e vai alla sezione "Informazioni sugli strumenti online". La versione web di Photoshop gratis è facile da usare e abbastanza efficiente.

    Gli strumenti disponibili nell'app possono aiutare a eseguire un ritocco delle immagini accurato e professionale seppur con semplicità. L'editor di immagini è una scelta ottimale per i principianti e coloro che hanno un PC lento.

    Aggiorna i tuoi Flash Player. Se non funziona, prova a reinstallare il browser o utilizzane un altro. Lavori spesso su uno smartphone o su un tablet? Perché non usarlo per l'editing delle immagini? Photoshop è ideato non solo per PC e browser. Puoi anche usarlo sul tuo smartphone, anche senza accesso a Internet.

    Puoi fare tutto questo usando un'applicazione mobile. Attualmente, quasi tutte le versioni di Photoshop richiedono l'accesso a Internet per eseguire varie funzioni.

    Tutti gli strumenti vengono caricati immediatamente e il salvataggio dei file nella libreria non richiede la connessione a Internet. Questo è il caso di Adobe Photoshop, un programma per la modifica di immagini diventato immensamente popolare a livello mondiale, il più usato nel suo genere.

    La sua popolarità è ben meritata, infatti, Adobe Photoshop propone una grande varietà di strumenti per qualsiasi tipo di modifica applicabile ad una foto. Tuttavia, Adobe Photoshop è qualcosa di più di un semplice editor di immagini. Man mano che le versioni si susseguono e che vengono aggiornate, esso acquista sempre più funzioni e caratteristiche interessanti. Ora è possibile persino modificare i video e creare oggetti per le stampanti 3D. Il programma è usato in maniera estesa per alcuni anche troppo nella pubblicità, nei giornali e plausibilmente in ogni altro campo della grafica.

    Per coloro che sono dei professionisti impegnati o dei dilettanti entusiasti con la passione per la modifica delle immagini, Adobe Photoshop è il programma ideale. Adobe Photoshop è il sistema raster di modifica immagini di Adobe, è molto popolare e usato da milioni di persone in tutto il mondo. Le istantanee sono simili agli stati elencati nella palette Storia, ma offrono ulteriori vantaggi: Usare lAiuto Sommario Indice Indietro Alle istantanee possibile assegnare un nome per semplicarne lidenticazione.

    Le istantanee possono essere memorizzate per unintera sessione di lavoro. I risultati possono essere facilmente confrontati. Ad esempio, eseguite unistantanea prima e dopo lapplicazione di un ltro. Quindi selezionate la prima istantanea e applicate lo stesso ltro con impostazioni diverse.

    Passate poi da unistantanea allaltra per trovare le impostazioni pi adatte. Con le istantanee, potete recuperare facilmente il lavoro svolto. Prima di usare una tecnica complessa o di applicare unazione, eseguite unistantanea. Se i risultati ottenuti non vi soddisfano, potete selezionare listantanea per annullare lintera operazione.

    Importante: le istantanee non vengono salvate insieme allimmagine e vengono eliminate quando chiudete il le. Inoltre, se non stato attivato Consenti storia non lineare, quando si seleziona unistantanea e si modica limmagine vengono eliminati tutti gli stati elencati nella palette Storia. Per creare unistantanea: 1 Selezionate uno stato. Intero documento, per eseguire unistantanea di tutti i livelli dellimmagine in quello stato.

    Livelli uniti, per eseguire unistantanea che unisce tutti i livelli dellimmagine in quello stato. Livello corrente, per eseguire unistantanea solo del livello selezionato in quello stato. Fate clic sul nome dellistantanea.

    Trascinate il cursore situato a sinistra dellistantanea verso lalto o il basso per passare da unistantanea allaltra. Per rinominare unistantanea: Fate doppio clic sullistantanea e immettete il nuovo nome. Per eliminare unistantanea: Effettuate una delle seguenti operazioni:. Selezionate listantanea e scegliete Elimina dal menu della palette. Selezionate listantanea e fate clic sul cestino. Trascinate listantanea sul cestino. Dipingere con uno stato o unistantanea dellimmagine Photoshop Lo strumento pennello storia consente di applicare la copia di uno stato o dellistantanea di unimmagine alla nestra dellimmagine corrente.

    Questo strumento consente di creare una copia, o campione, dellimmagine e di dipingere usando la copia. Se ad esempio eseguite listantanea di una modica apportata con uno strumento di pittura o un ltro dopo aver selezionato lopzione Intero documento , dopo aver annullato la modica, potete usare lo strumento pennello storia per riapplicare la stessa modica solo ad alcune parti dellimmagine, in modo selettivo.

    Se non usate le istantanee unite, lo strumento pennello storia applica le modiche dal livello dello stato selezionato allo stesso livello dellaltro stato. Lo strumento pennello storia applica la copia di uno stato o unistantanea a un altro stato o a unaltra istantanea nella stessa posizione. In Photoshop potete anche usare lo strumento pennello artistico storia per creare effetti speciali consultate Usare lo strumento pennello artistico storia Photoshop a pagina Per dipingere con uno stato o unistantanea dellimmagine: 1 Selezionate lo strumento pennello storia.

    Scegliete un pennello e impostate le relative opzioni consultate Usare i pennelli a pagina Usare il registro Storia modiche Per tenere traccia delle modiche apportate a un le in Photoshop a scopo personale o legale, o su richiesta dei clienti, potete usare il registro Storia modiche, che contiene la storia testuale delle operazioni eseguite su unimmagine. Potete visualizzare i metadati del registro mediante il Browser le o la nestra di dialogo Info le consultate Aggiungere metadati ai le a pagina Potete esportare il testo in un le di registro esterno o salvare le informazioni nei metadati dei le modicati.

    La registrazione di numerose operazioni di modica nei metadati di un le pu aumentare le dimensioni del le e rallentare lapertura e il salvataggio del le. Per vericare che il le di registro non sia stato alterato, conservate il registro delle modiche nei metadati del le e usate Adobe Acrobat per apporvi una rma digitale.

    Metadati, per memorizzare le voci nei metadati delle immagini. File di testo, per esportare il testo in un le esterno. Vi verr richiesto di specicare il nome e lubicazione per il le di registro. Entrambi, per salvare i metadati nel le e creare un le di testo.

    Solo sessioni, per includere le voci ogni volta che aprite e chiudete Photoshop e i le viene incluso il nome del le di ogni immagine. Concise, per includere il testo che appare nella palette Storia oltre alle informazioni sulle sessioni. Dettagliate, per includere il testo che appare nella palette Azioni oltre alle informazioni concise.

    Questa opzione utile per conservare la storia completa delle operazioni eseguite nei le. Nessuno, per disattivare il registro. Duplicare le immagini Potete copiare unintera immagine inclusi i livelli, le maschere di livello e i canali nella memoria del sistema senza salvare limmagine su disco. In ImageReady potete duplicare anche le versioni ottimizzate delle immagini.

    Luso dei duplicati in ImageReady consente di fare prove e confrontare con loriginale varie versioni dellimmagine ottimizzata. Per duplicare unimmagine Photoshop : 1 Aprite limmagine da duplicare.

    Per duplicare unimmagine originale ImageReady : 1 Aprite limmagine da duplicare.

    Per duplicare unimmagine ottimizzata ImageReady : 1 Aprite limmagine da duplicare. Nota: quando duplicate unimmagine nelle viste Ottimizzato, 2 immagini o 4 immagini, limmagine duplicata viene visualizzata nella vista Originale della nestra dellimmagine duplicata. Afnch unimmagine ottimizzata duplicata appaia nella vista Ottimizzato, 2 immagini o 4 immagini, duplicate limmagine originale e selezionate la scheda Ottimizzato, 2 immagini o 4 immagini nella nestra dellimmagine duplicata.

    Usare i righelli, le colonne, lo strumento misura, le guide e la griglia I righelli, le colonne, lo strumento misura, le guide e le griglie consentono di posizionare con precisione le immagini e i loro elementi in relazione alla larghezza o alla lunghezza dellimmagine stessa. Nota: potete anche allineare e distribuire parti di unimmagine mediante la palette Livelli consultate Allineare i livelli a pagina Usare i righelli Quando sono visibili, i righelli appaiono lungo i lati superiore e sinistro della nestra attiva.

    I marcatori del righello indicano la posizione del puntatore mano a mano che lo spostate. Variando lorigine il punto 0,0 dei righelli potete misurare le distanze da uno specico punto dellimmagine. Lorigine del righello determina anche lorigine della griglia. Photoshop Oltre che alle guide, alle sezioni e ai limiti del documento, lorigine pu essere calamitata anche alla griglia. Due linee tratteggiate perpendicolari indicano la nuova origine dei righelli.

    Adobe Photoshop CS6

    Photoshop Per calamitare lorigine del righello alle tacche del righello, tenete premuto Maiusc mentre trascinate. Nota: per riportare lorigine del righello al valore predenito, fate doppio clic sullangolo superiore sinistro. Per modificare le impostazioni deirighelli Photoshop : 1 Effettuate una delle seguenti operazioni:. Fate doppio clic su un righello. In Windows, fate clic con il pulsante destro del mouse sul righello e scegliete una nuova unit di misura dal menu di scelta rapida.

    Nota: modicando le unit nella palette Info vengono modicate anche le unit di misura dei righelli. Tradizionale, per usare 72,27 punti per pollice. Usare le colonne Photoshop I comandi Nuovo, Dimensione immagine e Dimensione quadro consentono di esprimere la larghezza delle immagini in colonne. Luso delle colonne indicato se limmagine dovr essere importata in programmi di impaginazione quali Adobe InDesign , per controllare che si estenda esattamente su un certo numero di colonne.

    Per specificare le colonne per unimmagine: 1 Effettuate una delle seguenti operazioni:. Usare lo strumento misura Photoshop Lo strumento misura calcola la distanza fra due punti qualsiasi nellarea di lavoro.

    Quando misurate in questo modo viene tracciato un segmento non stampabile. La barra delle opzioni e la palette Info indicano:. Le distanze orizzontale L e verticale A tra gli assi x e y Langolo misurato rispetto allasse A La distanza totale tracciata D1 Le due distanze D1 e D2 , se usate un goniometro. Tutte le misure, angoli esclusi, sono nellunit di misura impostata nella nestra delle preferenze Unit di misura e righelli.

    Per informazioni su come impostare lunit di misura, consultate Usare i righelli a pagina Per visualizzare una linea di misurazione esistente: Selezionate lo strumento misura.

    Per misurare la distanza tra due punti: 1 Selezionate lo strumento misura. Tenete premuto Maiusc per misurare in multipli di Per modificare una linea di misurazione o un goniometro: 1 Selezionate lo strumento misura. Per spostare la linea, portate il puntatore su di essa lontano dalle estremit e trascinatela.

    Come scaricare Photoshop gratis in italiano

    Per eliminare la linea, portate il puntatore su di essa lontano dalle estremit e trascinatela fuori dallimmagine. Langolo di rotazione necessario a raddrizzare limmagine verr inserito nella nestra Ruota quadro. Usare le guide e la griglia Le guide appaiono come linee che si estendono sullimmagine ma non vengono stampate. Potete spostare, eliminare o bloccare le guide per evitare che vengano mosse inavvertitamente.

    La griglia utile per disporre gli elementi in modo simmetrico.

    Per impostazione predenita, la griglia appare sotto forma di linee, ma pu anche essere impostata come punti. Le guide e la griglia hanno un funzionamento simile:. Le selezioni, i bordi delle selezioni e gli strumenti vengono calamitati dalle guide o dalla griglia quando si trovano entro 8 pixel di schermo non dellimmagine. Anche le guide, se spostate, sono calamitate dalla griglia.

    Questa funzione pu essere attivata o disattivata. La spaziatura delle guide, nonch la visibilit e la possibilit di calamitare le guide e la griglia, possono essere impostate per ogni immagine.

    La spaziatura della griglia, nonch il colore e lo stile di guide e griglia, sono invece uguali per tutte le immagini. In ImageReady, potete usare le guide sensibili per allineare forme, sezioni e selezioni.

    Queste guide vengono visualizzate automaticamente quando disegnate una forma o create una selezione o una sezione. Se necessario, potete nascondere le guide sensibili. Per mostrare o nascondere le guide o la griglia: Effettuate una delle seguenti operazioni:. Questo comando mostra e nasconde anche i seguenti elementi: Photoshop bordi di selezione, tracciato nale, sezioni e note; ImageReady bordi di selezione, sezioni, mappe immagini, limiti di testo, base del testo e selezione di testo consultate Usare gli extra a pagina Nella nestra di dialogo selezionate lorientamento Orizzontale o Verticale, specicate una posizione e fate clic su OK.

    Nella nestra di dialogo, specicate le opzioni per la guida e fate clic su OK. Trascinate dal righello orizzontale per creare una guida orizzontale. Trascinate dal righello verticale per creare una guida verticale. Photoshop Tenete premuto Maiusc e trascinate dal righello orizzontale o verticale per creare una guida calamitata alle tacche del righello.

    Quando trascinate una guida, il puntatore diventa una freccia a due punte Per spostare una guida:. Trascinate la guida per spostarla. Per trasformare la guida da orizzontale a verticale, o viceversa, tenete premuto Alt Windows o Opzione Mac OS e selezionate o trascinate la guida.

    Photoshop Per allineare la guida alle tacche del righello tenete premuto Maiusc e trascinatela. Per eliminare una guida dallimmagine: Effettuate una delle seguenti operazioni:.

    Per eliminare una singola guida, trascinatela fuori dalla nestra dellimmagine. Per impostare le preferenze di guide e griglia Photoshop : 1 Effettuate una delle seguenti operazioni:. Se scegliete Personale, fate clic sulla casella del colore, scegliete un colore e fate clic su OK consultate Palette Colori a pagina Per Suddivisioni, specicate un valore in cui suddividere la griglia.

    Se necessario, cambiate le unit di misura per questa opzione. Percentuale crea una griglia che suddivide limmagine in sezioni uguali; con 25 percento, ad esempio, otterrete una griglia di 4 righe per 4 colonne uguali tra loro.

    Usare gli extra Le guide, la griglia, i tracciati nali, i bordi di selezione, le sezioni, le mappe immagine, i limiti di testo, le basi del testo, le selezioni di testo e le annotazioni sono extra non stampabili che semplicano la selezione, lo spostamento e lelaborazione di immagini e oggetti.

    Potete attivare o disattivare gli extra o una qualsiasi loro combinazione senza modicare limmagine. Per mostrare o nascondere gli extra potete anche usare il comando Extra del menu Visualizza. Nel sottomenu Mostra, ogni extra visualizzato identicato da un segno di spunta.

    Nota: il comando Extra visualizza anche i campioni colore, anche se non propriamente unopzione del sottomenu Mostra. Nota: nascondere gli extra signica solo evitare di visualizzarli.

    Le opzioni corrispondenti rimangono attive. Lextra nascosto selezionato viene visualizzato; tutti gli altri extra sono disattivati. Visualizzare le informazioni di stato Photoshop La barra di stato in fondo alla nestra del programma mostra informazioni utili, come la percentuale di ingrandimento e le dimensioni del le corrente per limmagine attiva, e brevi istruzioni sullo strumento selezionato. Una spunta indica che lelemento visualizzato.

    Visualizzare le informazioni su le e immagini Le informazioni sulle dimensioni del le corrente e su altre propriet delle immagini sono visualizzate in fondo alla nestra del programma Windows o alla nestra documento Mac OS. Nota: in ImageReady, se la nestra documento sufcientemente ampia, vengono visualizzati due riquadri di informazioni, che consentono di esaminare contemporaneamente due serie di dati sullimmagine. Per informazioni sulle immagini originali e ottimizzate, consultate Visualizzare le immagini ottimizzate ImageReady a pagina Potete anche controllare eventuali informazioni aggiunte al le riguardanti lautore e il copyright.

    Tali informazioni comprendono i dati standard e le ligrane Digimarc. Photoshop esamina automaticamente le immagini aperte per individuare eventuali ligrane grazie al plug-in Digimarc Rivela ligrana. Quando viene rilevata una ligrana, Photoshop visualizza un simbolo di copyright nella barra del titolo della nestra dellimmagine e aggiorna la sezione Copyright e URL della nestra Info le. Per visualizzare le informazioni sul file nella finestra documento Photoshop : 1 Fate clic sul triangolo sul bordo inferiore della nestra del programma Windows o della nestra documento Mac OS.

    Dimensioni le, per informazioni sulla quantit di dati nellimmagine. Il numero a sinistra rappresenta le dimensioni di stampa dellimmagine che corrisponde circa alle dimensioni del le salvato in formato Adobe Photoshop con livelli uniti. Il numero a destra indica le dimensioni indicative del le, con livelli e canali.

    Prolo documento, per visualizzare il nome del prolo colori usato per limmagine. Dimensioni immagine, per visualizzare le dimensioni dellimmagine.

    Dimensioni memoria, per informazioni sulla quantit di RAM e sullo spazio sul disco impiegati per elaborare limmagine. Il numero a sinistra corrisponde alla quantit di memoria attualmente impiegata dal programma per mostrare tutte le immagini aperte. Il numero a destra rappresenta la quantit totale di RAM disponibile per elaborare le immagini.

    Efcienza, per visualizzare il tempo effettivamente dedicato allesecuzione di operazioni anzich alla scrittura e lettura su disco di memoria virtuale. Tempo, per visualizzare il tempo impiegato per completare lultima operazione. Strumento corrente, per visualizzare il nome dello strumento corrente. Per visualizzare le informazioni sullimmagine nella finestra documento ImageReady : 1 Fate clic nel riquadro di informazioni in fondo alla nestra documento.

    Il primo valore indica la dimensione del le originale. Il secondo presente solo se limmagine originale stata ottimizzata indica la dimensione e il formato del le ottimizzato, in base a quanto impostato nella palette Ottimizza.

    Informazioni ottimizzato, per visualizzare formato e dimensioni del le, numero di colori e percentuale di dithering dellimmagine ottimizzata.

    Guida Grafica web con Photoshop CS | chaoticsoul.us

    Dimensioni immagine, per visualizzare le dimensioni in pixel dellimmagine. Forza ligrana, per visualizzare la forza delleventuale ligrana digitale Digimarc nellimmagine ottimizzata. Per ulteriori informazioni, consultate Aggiungere informazioni digitali di copyright a pagina Originale in byte, per visualizzare le dimensioni dellimmagine originale in byte, con i livelli uniti. Ottimizzato in byte, per visualizzare le dimensioni dellimmagine ottimizzata in byte.

    Salvataggi ottimizzati, per visualizzare la percentuale di riduzione delle dimensioni dellimmagine ottimizzata, seguita dalla differenza in byte tra le dimensioni originali e quelle ottimizzate. Nota: i tempi di caricamento possono variare secondo il trafco su Internet e i protocolli di compressione del modem.

    Il valore visualizzato approssimativo. Se il ltro rileva la presenza di una ligrana, una nestra di dialogo mostra lID Creator, lanno del copyright se specicato e gli attributi dellimmagine.

    Se avete un browser Web installato, fate clic su Cerca Web per saperne di pi sullautore dellimmagine. Questa opzione avvia il browser e apre il sito Web Digimarc contenente i dettagli per contattare lautore. Componete il numero di telefono riportato nella nestra di dialogo Informazioni ligrana per ricevere informazioni via fax. Inserire annotazioni nelle immagini Photoshop Potete inserire annotazioni scritte e vocali in unimmagine di Photoshop.

    Tale operazione utile per associare commenti, note di produzione o altre informazioni a unimmagine. Poich le annotazioni di Photoshop sono compatibili con Adobe Acrobat, potete usarle per scambiare informazioni con gli utenti di Acrobat oltre che con gli utenti di Photoshop. Per fare in modo che un documento di Photoshop sia leggibile in Acrobat, dovete salvare il documento nel formato PDF Portable Document Format e chiedere ai revisori di usare Acrobat per aggiungere note o annotazioni audio.

    Quindi importate le annotazioni in Photoshop. Le note e le annotazioni audio sono visualizzate nellimmagine come piccole icone non stampabili e sono associate a una posizione nellimmagine piuttosto che a un livello.

    Potete mostrare o nascondere le annotazioni, aprirle per visualizzarne o modicarne il contenuto e riprodurre quelle audio. Potete anche aggiungere annotazioni audio alle azioni e impostarle in modo che vengano riprodotte durante una determinata azione o una pausa.

    Per ulteriori informazioni, consultate Impostare le opzioni di esecuzione Photoshop a pagina Aggiungere note e annotazioni audio Potete aggiungere note e annotazioni audio ovunque nel quadro dellimmagine di Photoshop. Quando create una nota, viene visualizzata una nestra ridimensionabile per limmissione del testo. Prima di poter registrare unannotazione audio, dovete collegare un microfono alla presa dellaudio in entrata del computer. Per creare una nota: 1 Selezionate lo strumento nota. Questo nome verr visualizzato nella barra del titolo della nestra delle note.

    Scegliete font e dimensioni per il testo della nota. Selezionate il colore per licona della nota e la barra del titolo della nestra della nota. Se inserite un testo che eccede le dimensioni della nestra della nota, viene attivata la barra di scorrimento. Inserite il testo desiderato:. Potete usare i comandi standard per lelaborazione del testo del vostro sistema Annulla, Taglia, Copia, Incolla e Seleziona tutto.

    In Windows fate clic con il pulsante destro del mouse sullarea del testo e scegliete i comandi dal menu visualizzato. Potete anche usare le scelte rapide da tastiera standard associate a questi comandi.

    Se avete installato sul computer il software necessario per scrivere in alfabeti diversi quali romano, giapponese o cirillico potete passare liberamente da un sistema. Fate clic con il pulsante destro del mouse Windows o tenendo premuto Ctrl Mac OS per visualizzare il menu di scelta rapida e scegliere il sistema di testo desiderato. Per creare unannotazione audio: 1 Selezionate lo strumento annotazione audio 2 Impostate le opzioni secondo necessit:.

    Al termine della registrazione, fate clic su Stop. Le annotazioni vengono visualizzate nelle posizioni in cui sono state salvate nel documento dorigine.

    Aprire e modicare le annotazioni Licona di una nota o annotazione audio segnala la posizione in cui essa si trova nellimmagine.

    Quando soffermate il puntatore sullicona di unannotazione, viene visualizzato il nome dellautore. Potete usare le icone per aprire le note o riprodurre le annotazioni audio. Inoltre potete mostrare, nascondere o spostare le icone e modicare il contenuto delle note.

    Nota: quando si ridimensiona unimmagine, le dimensioni delle icone delle annotazioni e della nestra delle note restano inalterate. Le icone e la nestra delle note rimangono nella loro posizione rispetto allimmagine. Quando ritagliate unimmagine, tutte le annotazioni nellarea ritagliata vengono eliminate; per recuperare le annotazioni, annullate il comando Ritaglia. Per aprire una nota o riprodurre unannotazione audio: Fate doppio clic sullicona:.

    Quando aprite una nota, viene visualizzata una nestra in cui compare il testo della nota. Quando aprite unannotazione audio e il computer dotato di scheda audio, viene riprodotto il le sonoro. Per mostrare o nascondere le icone delle annotazioni: Effettuate una delle seguenti operazioni:. Questo comando attiva e disattiva anche la visualizzazione di griglie, guide, bordi di selezione, tracciati nali e sezioni. Per spostare licona di unannotazione, portate il puntatore sullicona nch non si trasforma in una freccia, quindi trascinate.

    Questa operazione pu essere eseguita con qualsiasi strumento. Quando si sposta licona di una nota, la posizione della nestra della nota resta inalterata. Per spostare la nestra della nota, trascinatela dalla barra del titolo. Per eliminare unannotazione, premete Canc.

    Per cambiare il contenuto di una nota, apritela, variate le opzioni desiderate e aggiungete, cancellate o modicate il testo. Potete usare gli stessi comandi disponibili per la creazione della nota consultate Aggiungere note e annotazioni audio a pagina Per eliminare tutte le annotazioni, fate clic sullicona di unannotazione con il pulsante destro del mouse Windows o tenendo premuto Ctrl Mac OS e scegliete Elimina tutte le annotazioni dal menu di scelta rapida.

    Oppure, fate clic su Cancella tutto, nella barra delle opzioni per note e annotazioni audio. Passare ad altre applicazioni Potete passare da Photoshop e ImageReady e viceversa per trasferire unimmagine da modicare tra le due applicazioni, senza chiudere lapplicazione di origine.

    Quando passate a unaltra applicazione, non occorre chiudere il le nellapplicazione dorigine e riaprirlo in quella di destinazione. Passare da Photoshop a ImageReady Quando preparate le immagini per il Web o per altri scopi, potete passare facilmente da Photoshop a ImageReady e viceversa e usare le funzioni di entrambe le applicazioni.

    La possibilit di passare da unapplicazione allaltra consente di sfruttare i set di funzioni di entrambe le applicazioni e semplica il usso di lavoro. I le e i documenti modicati in unapplicazione possono essere automaticamente aggiornati nellaltra.

    Per passare da Photoshop e ImageReady eviceversa : Effettuate una delle seguenti operazioni:. Quando si passa da Photoshop a ImageReady e viceversa , le applicazioni usano un le temporaneo per trasferire le modiche. Passare ad altre applicazioni Oltre alle versioni correnti di Photoshop, con Photoshop e ImageReady potete accedere ad altre applicazioni per lelaborazione di graca e le HTML. Quando installate Photoshop o ImageReady, eventuali applicazioni Adobe per lelaborazione di graca e le HTML gi presenti nel sistema vengono aggiunte al sottomenu Passa a.

    Vedrai che alla fine mi darai ragione sul fatto che scaricare Photoshop gratis in italiano non era affatto uno scherzo. Sei pronto? Molto bene, allora mettiamo al bando le ciance e procediamo. Se invece possiedi un Mac, anziché un file in formato.