Skip to content

CHAOTICSOUL.US

Chaoticsoul.us

TUTOREDATTILO GIOCO DA SCARICA


    TutoreDattilo Diventa il dito più veloce del web. Allenamento e Gioco, che divertirà i bambini con delle lettere in caduta libera da bloccare cliccando sul. Scarica l'ultima versione di TutoreDattilo: Uno strumento efficace e un dito da utilizzare su quel tasto)e fornendo modalità di gioco per imparare divertendosi. Con i sistemi operativi Windows più recenti, essendo stato interrotto lo sviluppo di questa versione ormai da tempo, il corretto funzionamento non è stato. TutoreDattilo 7 è una applicazione che da tempo non viene più svilupatta e/o e con alcune funzionalità (es. possibilità di scaricare versioni con layout di. Questo prodotto è stato testato da chaoticsoul.us il 10/09/ ITAdownload garantisce che TutoreDattilo è un software pulito e funzionale al %, non.

    Nome: tutoredattilo gioco da
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file:70.74 Megabytes

    TUTOREDATTILO GIOCO DA SCARICA

    Questa versione è stata ideata e progettata per un utilizzo meno ludico, ma più didattico e professionale, per l apprendimento corretto del metodo di scrittura a dieci dita "alla cieca". L'utilizzo di TutoreDattilo PRO è consigliato a tutte quelle persone che si avvalgono dell'uso del computer per motivi personali ma, soprattutto, per chi se ne avvale per motivi professionali.

    TutoreDattilo PRO, infatti, grazie ad un metodo collaudato ormai da molti anni e continuamente perfezionato nel tempo, all'esperienza acquisita e a tutti i contributi ricevuti dai tantissimi utilizzatori della versione "normale", offre la possibilità concreta di aumentare, in breve tempo e in modo significativo, la velocità e la precisione di digitazione mediante l'utilizzo delle dieci dita e senza mai la necessità di guardare la tastiera "digitazione alla cieca".

    Per ottenere questi risultati, che spesso si raggiungono senza quasi rendersene conto tant'è la progressione inconscia dell'apprendimento, TutoreDattilo PRO utilizza un proprio corso di dattilografia progettato dalla prof. La scelta dei colori della tastiera utilizzati da TutoreDattilo PRO, non è casuale: per ogni dito da usare è associato lo stesso colore per la zona sinistra e per la zona destra queste combinazioni di colori possono essere cambiate, in funzione alle proprie esigenze personali, scegliendole tra quelle proposte nella finestra delle Opzioni.

    Questa opzione consente di adattare la divisione, tra mano sinistra e mano destra, in base all'uso della tastiera normale o a quello della tastiera ergonomica.

    Quando si usa la tastiera bidimensionale, il tasto da premere è ben visibile poiché è evidenziato con un bordo rosso. Inoltre, se è attivato il pulsante con gli occhialini il tasto da premere è colorato in nero.

    In caso di digitazione errata, oltre al suono che segnala l errore e allo sfondo che lampeggia, sul pulsante premuto erroneamente compare il simbolo che rimane visibile fino alla digitazione esatta. Al termine dell esercizio completo, si consiglia di effettuare la stampa o il salvataggio del file in formato PDF indicando l eventuale percorso di destinazione per default il programma salva il file nella cartella Documenti personale.

    La memorizzazione dei risultati su file PDF evita stampe cartacee e mantiene la traccia dei progressi raggiunti da ogni allievo. Si consiglia di far aggiungere un numero progressivo al nome del file che porta il nome dell utente, immesso all avvio , per evitare che il file salvato sostituisca il precedente.

    Nota: ricordarsi di chiudere Acrobat Reader dopo ogni stampa o salvataggio di file, in caso contrario verrà notificato un messaggio di errore e non sarà più possibile visualizzare un resoconto successivo.

    Questa funzione è possibile unicamente quando si svolgono le lezioni del CorsoDattilo.

    Lo strumento per imparare a scrivere a dieci dita: Il Tutore Dattilo! | Il Blog di Marco Ricciardi

    Nota: quando un allievo termina tutto il Corso, il programma provvede a eliminare il suo nominativo dalla lista nel file in modo automatico TutoreDattilo non propone il salvataggio della posizione raggiunta dopo l ultima lezione svolta completamente. Questa opzione consente di adattare la divisione, tra mano sinistra e mano destra, in base all'uso della tastiera normale o a quello della tastiera ergonomica.

    Divisione tastiera normale Divisione tastiera ergonomica C. Fondamentale, per l applicazione di questo sistema, è la conoscenza della posizione dei vari tasti.

    Conoscete un tutore dattilo per Mac?

    Per facilitare il corretto posizionamento delle dita nella linea di base, i tasti F e J hanno un piccolo rilievo che ne facilita la localizzazione "tattile". In corrispondenza di questi due tasti, infatti, inizia il posizionamento delle dita: tasto F: dito indice della mano sinistra e di conseguenza il medio sarà posizionato sul tasto D, l anulare sul tasto S e il mignolo sul tasto A ; tasto J: dito indice della mano destra le altre dita verranno posizionate di conseguenza verso DX.

    Importante ricordare che la digitazione di tasti situati fuori dalla posizione base, deve avvenire muovendo solamente il dito appropriato vedi schema più sopra che va riportato, poi, sempre nella sua posizione iniziale.

    La posizione base non deve essere mai abbandonata nemmeno per premere i tasti più lontani o scomodi.

    I pollici sono appoggiati sulla barra spaziatrice, che deve sempre essere premuta con il pollice contrario alla mano che ha terminato di scrivere. Es: se la parola termina con A, premo spazio con il pollice destro, se la parola termina con O, premo spazio con il pollice sinistro. Ricordarsi quindi di: mantenere il busto eretto con il capo leggermente reclinato verso il basso; tenere le braccia ad angolo retto e aderenti ai fianchi; procurarsi una sedia comoda provvista di schienale.

    Buon lavoro!

    Quanto detto e suggerito sopra, con riferimento all associazione "tasto dito", deve essere considerato valido solo per la digitazione della maggior parte dei caratteri più comuni e non in senso assoluto. Ci possono essere, infatti, delle combinazioni in cui è impossibile associare il dito con il tasto. È evidente che in questi casi ognuno troverà la combinazione più pratica.

    Adottando, infatti, la posizione di base corretta, questi tasti sono raggiungibili alla "cieca" con estrema facilità. Anche per l'uso alla "cieca" del tastierino numerico, si usa una posizione base che rappresenta il punto di partenza e di arrivo per ogni digitazione. Per facilitare il corretto posizionamento delle dita, il tasto con il numero 5 ha lo stesso piccolo rilievo che si trova sui tasti F e J della tastiera alfanumerica.

    Il tastierino numerico sarà usato con la mano destra, mentre il pollice della mano sinistra premerà la barra spaziatrice se necessario per spaziare i numeri C. Durante la digitazione di ogni frase la barra dinamica, che cambia colore in funzione al numero delle battute, visualizza la velocità, espressa in caratteri per minuto cpm.

    Guarda questo: SCARICA BOOTMAGIC

    Alla fine di ogni frase viene memorizzata la migliore posizione raggiunta nel livello corrente, in modo da avere un riferimento di paragone durante l esercizio successivo. Scrivere a 10 dita in modo da raggiungere velocità e correttezza nella scrittura degne di una segretaria dattilografa?

    TutoreDattilo PRO Versione portable 1.4

    Volete far imparare ai vostri bambini, ragazzi a scrivere più rapidamente e meglio al PC? Allora continuate a leggere.

    Esso ci offre l'opportunità di eseguire diversi esercizi divisi in 3 livelli che ci permettono di andare avanti nell'imparare a scrivere con tutte e 10 le dita, sempre in funzione della configurazione di tastiera che possediamo. Dal suo rilascio nel , la versione 7 del programma è stata scaricata dal solo sito ufficiale , complessivamente più di volte ed è utilizzata in molte scuole primarie e secondarie di primo grado soprattutto italiane, svizzere e francesi.

    Si possono utilizzare testi già pronti, crearne con il Blocco Note o con altri programmi che consentano il salvataggio dei file in questo formato. La professoressa francese Isabelle Girod Charrière esperta in pedagogia informatica e formatrice nel campo della dislessia da più di un ventennio , sta scrivendo un testo a uso degli insegnanti e a questo proposito ha testato la versione francese del programma con i suoi allievi affetti da dislessia.