Skip to content

CHAOTICSOUL.US

Chaoticsoul.us

FLUIDSIM ITALIANO SCARICARE


    Download FluidSIM b. Sei un esperto in Elettro-pneumatica?. FluidSIM 4 è un software completo per la creazione, la simulazione, l'istruzione e lo studio di. Licenza: Prova. Sistema operativo: Windows. Richiede Windows: XP e superiore. Categoria: Strumenti. Lingua: Italiano (3 altro). fluidsim ita Gratis download software a UpdateStar -. prova a vedere questo:link. trova la versione demo in italiano di fluidsim 3. smc? che programma è? si può scaricare una versione demO?. FluidSIM® · Robotino® SIM /View · WBT in meccatronica · Mechatronics Assistant · Software di programmazione · Visualizzazione processi industriali (SCADA).

    Nome: fluidsim italiano
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file:36.60 Megabytes

    FLUIDSIM ITALIANO SCARICARE

    Tuttogratis Privacy e Informativa Cookie. Home Tutto Gratis Community. Cerca nel forum: Trova. Benvenuto, ospite , puoi consultare il forum ma non puoi scrivere. Per intervenire nel forum effettua il login. Vai ai messaggi non letti Tuttogratis. Segnala abuso. Ciao marco, in questo link troverai tutte le versioni di Festo FluidSim 4. Ho provato a scaricarlo cliccando su scarica Festo FluidSim 4.

    Windows Istruzione Fisica e chimica Periodic Table 2. Scarica Periodic Table e usala tutte le volte che vuoi Vota 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Alessandro Elia.

    Periodic Table

    Lingue soft. In questo esempio, dopo il clic, l interruttore si chiude e i calcoli vengono rieseguiti automaticamente. Sulla base dei nuovi calcoli, appaiono i nuovi valori di pressione e portata con un conseguente ritorno dei cilindri alla loro posizione iniziale. La commutazione di un componente è possibile solo in fase di simulazione o di pausa della simulazione.

    Se si desidera procedere alla simulazione di un altro schema circuitale, non è necessario chiudere quello già aperto. In FluidSIM è possibile tenere aperti più circuiti contemporaneamente.

    Voglio cambiare la lingua di origine in italiano

    Inoltre, FluidSIM permette simulazioni multiple di più circuiti. Portando un circuito dal Modo Simulazione al Modo Modifica, tutti i componenti saranno automaticamente riportati allo stato di normalità. In particolare, gli interruttori sono riportati alla posizione originaria, le valvole alla posizione normale, gli stantuffi dei cilindri tornano alla posizione precedente, e tutti i valori calcolati sono cancellati.

    Facendo clic sull icona alternativa: Pausa da Esegui oppure premendo il tasto F8 è possibile passare dal Modo Modifica al Modo Simulazione senza avviare la simulazione.

    Questa caratteristica è estremamente utile, se si devono impostare i componenti prima di dare inizio alla simulazione. La simulazione verrà riavviata immediatamente dopo.

    Simulazione in singole fasi In questo modo di funzionamento, la simulazione si arresterà dopo una breve fase. Più precisamente, con un clic sull icona osu Singola fase, da Esegui la simulazione avrà inizio e si arresterà dopo un breve periodo circa secondi nel sistema reale ; a quel punto, il sistema entrerà in pausa. In questo modo, è possibile concentrarsi sui momenti chiave in fase di simulazione. Simulazione fino a variazione di stato Facendo clic sull icona osu Simulafinoaduncambiodistato da Esegui la simulazione ha inizio e prosegue fino al punto in cui si verifica una variazione di stato; a quel punto il processo entra in pausa.

    Il Modo Modifica è caratterizzato dal puntatore del mouse nella seguente forma. Il nome è indicato nella barra del titolo della nuova finestra. Attivandolebarrediscorrimentoadestraealdisottodellalibreriadei componenti, si possono far scorrere orizzontalmente e verticalmente i vari componenti.

    Spostare il cursore, tenendo premuto il tasto. In questa fase, il cilindro appare evidenziato selezionato ed il puntatore del mouse si trasforma in una croce a quattro punte sagoma del componente si sposta con il puntatore del mouse.. In questo modo, il cilindro viene deposto nell area di disegno: Con questo procedimento, è possibile trascinare tutti i componenti prescelti dalla libreria dei componenti e disporli in una specifica posizione dell area di disegno.

    Allo stesso modo, si possono ridisporre i componenti che si trovano già nell area di disegno. Per semplificare la creazione degli schemi circuitali, i componenti si inseriscono automaticamente in una griglia nell area di disegno. Al di fuori delle aree consentite, il puntatore del mouse si trasforma nel simbolo di divieto, e non si riesce a depositare il componente. I comandi nel menu Modifica si riferiscono solo ai componenti selezionati.

    Fare doppio clic sulla valvola per assegnarle una modalità di funzionamento. Per impostare il modo di funzionamento di una valvola cliccare sulla freccia a destra della lista e selezionare un simbolo. Se non si vuole selezionare una modalità di funzionamento, basta scegliere il simbolo bianco dalla lista. Descrizione Inserire qui il nome della valvola. Questo nome è usato nel diagramma di stato e nella lista degli elementi.

    Struttura della valvola Una valvola configurabile ha al massimo quattro posizioni. Per inserirlo cliccare sulla freccia a destra della lista e selezionare un simbolo. Se per una posizione non si desidera nessun elemento, scegliere il simbolo bianco dalla lista. Posizione Iniziale Questo pulsante definisce la posizione iniziale della valvola detta anche posizione normale o a riposo , che corrisponde alla posizione in cui non è applicata nessuna operazione alla valvola.

    Attivazione Online di FluidSIM

    Chiudere la finestra tramite OK. Ad ogni connessione 3 della valvola deve essere associato uno scarico d aria. NelmodoModifica,ilpuntatoredelmousesitrasformainunmirinoa croce, quando si trova su una connessione di un componente.

    Spostare il puntatore del mouse, osservando l apparizione di frecce sul mirino a croce. Osservare come le frecce del mirino a croce si volgono verso l interno. Apparirà immediatamente una linea tra le due connessioni prescelte: FluidSIM traccia automaticamente una linea tra le due connessioni prescelte.

    Il puntatore del mouse si trasforma in un segno di divieto quando non è possibile stabilire il collegamento tra le due connessioni prescelte.

    Nel Modo Modifica, il puntatore del mouse, se posizionato su una linea, si trasforma in un simbolo di selezione linea. Rilasciare il tasto del mouse. La linea viene immediatamente ridisegnata: Nel Modo Modifica è possibile selezionare, spostare o cancellare le linee attivando Cancella dal menu Modifica opremendoiltasto Del. Lo schema circuitale dovrebbe avere più o meno il seguente aspetto: Lo schema circuitale è stato interamente disegnato e provvisto di collegamenti. A questo punto, si potrà tentarne una simulazione.

    Nel corso della simulazione, sono calcolati tutti i valori di pressione e di portata, alle linee viene assegnato un colore, e lo stantuffo del cilindro esce. Quando il cilindro è uscito, si dovrà verificare inevitabilmente un aumento della pressione nel colegamento di alimentazione del cilindro. FluidSIM è in grado di riconoscere questa situazione e di ricalcolare tutti i parametri; la pressione nell alimentatore di aria compressa aumenta fino al valore preimpostato della pressione di lavoro.

    Nei sistemi pneumatici complessi, o per la trasmissione di elevate potenze di commutazione, le valvole vengono azionate anche in modo indiretto. Nel seguente esempio, l azionamento manuale diretto sarà sostituito dall azionamento pneumatico indiretto. Costruire una valvola di tipo pneumatico, normalmente chiusa, e chiudere la finestra.

    Il collegamento di un componente ad una linea già esistente richiede una connessione a T. FluidSIM crea automaticamente una connessione a T nel momento in cui si traccia una linea da una connessione ad una linea già esistente. Si osservi come le frecce del reticolo si volgono all interno.

    La connessione a T apparirà sulla linea nel punto in cui è stato rilasciato il tasto del mouse. Se il circuito è nuovo, FluidSIM provvederà ad aprire automaticamente la finestra di dialogo Salva come; in questo caso, bisognerà attribuire un nome al nuovo circuito. Facendo clic su una valvola, si ottiene una simulazione del suo comportamento reale. In questo caso, al clic, la valvola viene commutata, e ne consegue un nuovo calcolo.

    Di conseguenza, la valvola ad azionamento pneumatico viene commutata e il cilindro esce. FluidSIM presenta l animazione non solo dei componenti manuali, in fase di commutazione, ma di quasi tutti i componenti a stati multipli. Selezionare dalla libreria dei componenti il diagramma di stato, e posizionarlo nell area d disegno. Il diagramma di stato registra le grandezze di stato dei componenti e le rappresenta graficamente.

    Trascinare il cilindro e spostarlo nel diagramma di stato. Diversi diagrammi di stato possono essere usati nello stesso circuito; inoltre, più componenti possono anche condividere lo stesso diagramma di stato. Un componente è aggiunto al diagramma di stato semplicemente trascinandolo al suo interno.

    Se un componente viene trascinato due volte, verrà rimosso automaticamente. Ulteriori concetti di editing e simulazione sono descritti nel capitolo successivo. Concetti avanzati di creazione e di simulazione di circuiti Questo capitolo tratta di funzioni e concetti avanzati, relativi alla creazione e alla simulazione di circuiti in FluidSIM.

    Qui possono essere settate la dimensione e l orientamento del foglio. Concetti avanzati di creazione e di simulazione di circuiti Oltre all orientamento del foglio, in File Propietà Il testo che viene inserito indescrizione èmostrato nellafinestradi anteprimasotto il corrispondente diagramma. FluidSIM memorizza ben operazioni di modifica, per permetterne l annullamento. La funzione Ripristina del menu Modifica serve al ripristinodell ultima operazione annullata. Con un semplice clic su Ripristina,dalmenuModifica, il circuito viene riportato allo stato precedente l annullamento con.

    La funzione Annulla del menu Modifica è applicabilea tutte le operazioni possibili nel Modo Modifica. Tuttavia, facendo clic su un altro componente con lo stesso tasto, viene selezionato quest ultimo, mentre quello precedente non lo è più. Se, mentre si fa clic sui componenti, si tiene premuto il tasto Ctrl, i componenti che sono già selezionati lo rimangono. Inoltre, il componentechesitrovasottoilpuntatoredelmousesaràanch essoselezionato se non lo è già, o deselezionato, se lo è.

    Un altro utile espediente per la selezione multipla di componenti è l uso dell elastico. L elastico si apre attivando e tenendo premuto il tasto sinistro del mouse, e successivamente spostando il puntatore. Concetti avanzati di creazione e di simulazione di circuiti Tutti i componenti che rientrano, parzialmente o totalmente, all interno dell elastico, resteranno selezionati non appena viene rilasciato il pulsante del mouse.

    È possibile inoltre selezionare tutti i componenti e le linee dello schema circuitale corrente facendo clic su Seleziona Tutto dal menu Modifica o premendo i tasti Ctrl A. Concetti avanzati di creazione e di simulazione di circuiti Tasto destro del mouse Con un clic sul tasto destro del mouse in una finestra di FluidSIM, si apre un appropriato menu di scelta rapida.

    Se il puntatore del mouse si trova su un componente o su una connessione di componente, l elemento puntato sarà selezionato. Se il componente non è stato ancora selezionato, si verificherà una deselezione di una eventuale selezione di componenti preesistente. Un clic sul tasto destro del mouse su un componente o connessione permette dunque due azioni contemporaneamente: selezionare come se si facesse clic col tasto sinistro del mouse sul componente o sulla connessione ed aprire un menu.

    Doppio clic con il mouse Un doppio clic con il tasto sinistro del mouse su un componente o connessione permette rapidamente due operazioni: selezionare il componente connessione e fare clic su Proprietà Allo stesso modo, è possibile incollare il contenuto degli appunti in un altro programma di grafica o di elaborazione di testi.

    I componenti selezionati possono essere inoltre copiati, entro uno schema circuitale, tenendo premuto il tasto Maiusc e spostandoli. Il puntatore del mouse si trasforma quindi nel simbolo di copia.

    Copia tra finestre I componenti possono essere facilmente copiati tra finestre, una volta selezionati, trascinandoli da una finestra all altra.

    Concetti avanzati di creazione e di simulazione di circuiti Allineamento degli oggetti Selezionare gli oggetti da allineare e cliccare sull icona onelmenù Modifica Allinea. L oggetto di riferimento è quello posizionato più degli altri verso la direzione desiderata.

    Se, per esempio, si vogliono allineare più componenti a sinistra, tutti gli oggetti eccetto uno verranno spostati a sinistra in modo da allinearsi con l oggetto di riferimento. I componenti pneumatici e i componenti elettrici sono vincolati al fatto che le loro connessioni devono essere posizionate sulla griglia. Quindi, un allineamento non sempre coinciderà perfettamente con il bordo del simbolo.

    Rotazione I componenti selezionati possono essere ruotati ad intervalli di 90, o Per la rotazione a passi di 90 di un singolo componente, è inoltre prevista una selezione rapida: tasto Ctrl e doppio clic sul componente. Eliminazione di linee Se si è selezionata solo una connessione di componente, le linee ad essa collegate e non selezionate possono essere cancellate mediante Cancella da Modifica opremendoiltasto Del. Questo costituisce un modo alternativo di selezionare e cancellare le linee.

    Concetti avanzati di creazione e di simulazione di circuiti Configurazione delle valvole a vie La struttura della valvola o il suo funzionamento possono essere modificati cliccando due volte sulla valvola. Si aprirà la seguente finestra di dialogo. Se non si vuole selezionare una modalità di funzionamento, basta semplicemente scegliere il simbolo bianco dalla lista.

    FluidSIM 3. Il progetto. Le presentazioni sono composte da varie pagine chiamate diapositive. Modulo 4 Strumenti di presentazione Scopo del modulo è mettere l allievo in grado di: o descrivere le funzionalità di un software per generare presentazioni.

    Abbiamo preparato per voi delle soluzioni laboratoriali suddivise per specializzazione. La nostra società è presente sul portale degli acquisti della pubblica amministrazione MePA.

    Per qualunque esigenza collegatevi al sito e fate la ricerca con Festo P. Skip to main navigation Skip to content. Progetta il tuo laboratorio Desideri un ambiente di apprendimento integrato, completo e facile da usare?

    Le nostre nuove proporste sulle seguenti tecnologie:. Partners Abbiamo costruito una squadra di specialisti al servizio dei vostri obiettivi. Io in realtà ho scaricato la versione zip dell'applet vari anni fa, e lo faccio girare in locale senza browser. Una cosa carina è quindi ad esempio che non serve nessuna installazione. Ciao, e comunque complimenti per la raccolta. Ottima raccolta, io aggiungerei anche il Visual Analyzer di sillanumsoft.

    Un ottima raccolta , molto variegata e interessante! Potreste aiutarmi? Ottima raccolta e molti non li conoscevo, grazie RenzoDF. Ho appena verificato e a me funziona sotto Windows 7 Ultimate. Dovresti specificare meglio in che senzo "non funziona", ma per discuterne, non farlo su quenti commenti, ma apri un post nella sezione relativa ai Simulatori nel Forum.

    RenzoDF,questa tua raccolta di strumenti software per la simulazione ed altro, ben vale un progetto da ricercatore. Grazie a te e a questo sito i ragazzi nelle scuole potrebbero apprendere molte delle conoscenze tecniche che si dovrebbero apprendere nei laboratori. Ricordiamoci che il galvanometro misura la corrente che non c'è. Un saluto,orlando. Pagina internet importantissima per contenuti e quantità di scelta Spero che altri seguano il tuo esempio, per rendere la scelta sempre più varia e completa.

    Per inserire commenti è necessario iscriversi ad ElectroYou.