Skip to content

CHAOTICSOUL.US

Chaoticsoul.us

SCARICARE CRYSTAL DISK


    Scarica l'ultima versione di CrystalDiskInfo per Windows. Mantieni sotto controllo le condizioni del tuo Hard Disc. CrystalDiskInfo è un software progettato. Scarica l'ultima versione di CrystalDiskInfo Portable per Windows. Sarai in grado di esaminare i dettagli principali dei tuoi hard disk, come marchio, numero di. CrystalDiskInfo, download gratis. CrystalDiskInfo Il tuo hard disk gode di buona salute?. Utility per il monitoraggio degli hard disk; riporta la temperatura di funzionamento​, le caratteristiche base e monitora la funzionalità S.M.A.R.T.. Download. Scarica CrystalDiskInfo per Windows. Scarica in modo facile e veloce i migliori software gratuiti. Clicca qui.

    Nome: crystal disk
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file:24.59 Megabytes

    Ecco i migliori. I benchmark sono dei software che consentono di effettuare dei test sulle prestazioni e sulla velocità delle periferiche. Nel caso degli hard disk ed SSD, puoi comparare e confrontare i risultati ottenuti con gli altri prodotti in commercio. Al termine di un benchmark viene fornito un numero che indica il punteggio raggiunto dal tuo dispositivo. Questi test vengono adoperati soprattutto per verificare eventuali miglioramenti ed incrementi delle performance da parte del dispositivo, Per esempio immagina di aver appena acquistato un SSD, magari su Amazon , ed aver seguito la guida per ottimizzare le prestazioni.

    Subito prima di seguire la guida, puoi effettuare un test e segnarti il punteggio ottenuto. In questo modo puoi vedere effettivamente se ci sono stati miglioramenti in termini di velocità.

    Di seguito trovi una lista dei migliori software gratuiti per eseguire benchmark su hard disk ed SSD. Questo benchmark effettua prove di lettura e scrittura sequenziale e random con un file da 1 GB.

    Viene eseguito anche un test per valutare la velocità di accesso ai dati.

    Nel caso in cui state installando la versione 6.

    Vi consiglio di procedere con l'installazione personalizzata dove è possibile togliere il flag di spunta dalla voce installa pc mechanic in modo tale da non installare alcun software aggiuntivo. Doppio click per far partire il programma , la schermata che vi viene proposta e' una delle seguenti :- Nella figura riportata sotto tutto e' nella norma , si possono notare vari dettagli dell'hard disk tra i quali temperatura,stato,velocità,buffer,numero di accensioni etc etc In questo altro caso il disco presenta delle anomalie.

    Cosa fare se il disco e' in una condizione di errore??? In questi casi bisogna procedere quanto prima alla sostituzione del disco e tentare una clonazione del disco difettoso. Se la clonazione non dovesse andare in porto , perchè l ' hdd ha subito un grosso danno , bisognerà ripristinare il sistema operativo mediante il disco di ripristino.

    Altre opzioni :- E' possibile far partire crystaldiskinfo con windows in maniera tale da avere costantemente lo stato dell'hard disk sotto controllo. Potrebbe esserci qualche problema con il disco. Per scongiurare il rischio di perdere tutti i tuoi dati o quantomeno contenere i danni puoi scaricare dei programmi per Windows e macOS che permettono di conoscere lo stato attuale degli hard disk meccanici e degli SSD sia interni che esterni e di testarne le prestazioni in modo da rilevare eventuali problemi.

    CrystalDiskInfo Portable

    Sono tutti abbastanza facili da usare e in alcuni casi non necessitano nemmeno di installazioni per poter funzionare. Vuoi saperne di più? Bene, allora segui le indicazioni che sto per darti e scopri come testare un hard disk utilizzando uno dei software elencati qui sotto. Incrocio le dita per te, sono convinto che con l'aiuto di questi strumenti riuscirai ad intervenire in tempo e ad evitare la perdita di dati importanti.

    È disponibile in due versioni: una gratuita che offre un controllo basilare del disco comunque sufficiente per quelle che sono le tue esigenze attuali e una a pagamento che offre test e funzioni più avanzate, come ad esempio la cancellazione sicura dei dati, le statistiche sulla temperatura e il monitoraggio del disco.

    Metti quindi il segno di spunta accanto alla voce I accept the agreement e porta a termine il setup cliccando prima su Next per quattro volte consecutive e poi su Install e Finish. Ora sei pronto per testare il tuo hard disk. Avvia dunque HD Tune, recati nella scheda Error scan e seleziona il disco da esaminare dal menu a tendina che si trova in alto a sinistra.

    A questo punto, pigia sul pulsante Start e attendi pazientemente che il software faccia il suo lavoro. Al termine del test otterrai uno schema che rappresenta tutti i settori del tuo hard disk: i quadrati in verde sono quelli relativi ai settori dell'hard disk che funzionano bene, quelli colorati di rosso invece segnalano la presenza di settori danneggiati sul disco.

    CrystalDiskInfo Portable - Download in italiano

    Se non hai molto tempo a tua disposizione e vuoi effettuare una scansione veloce del disco opzione che non ti consiglio se vuoi scoprire veramente "come sta" il tuo hard disk metti il segno di spunta accanto alla voce Quick Scan. HD Tune include anche uno strumento per testare la velocità di trasferimento dati sul disco.

    Per sfruttarlo, recati nella scheda Benchmark, seleziona il disco da esaminare nel menu a tendina che si trova in alto a sinistra e clicca sul pulsante Start.

    Inoltre, recandoti nella scheda Health puoi visualizzare un riepilogo rapido sulle condizioni del disco tramite il sistema S. T- Se non ne hai mai sentito parlare, il sistema S. Se vuoi, puoi anche salvare uno screenshot con i risultati dei test o copiare questi ultimi nella clipboard di Windows sotto forma di testo , basta usare gli appositi pulsanti che si trovano in alto a destra.

    DriveDx Mac Hai un Mac?

    Vsmart CrystalDisk

    Allora ti consiglio di provare DriveDx , un'applicazione che permette di testare lo stato dei dischi sia meccanici che SSD, sia interni che esterni e di scoprire se questi ultimi presentano dei problemi. Per scaricare DriveDx sul tuo Mac, collegati al sito Internet del software e clicca sul pulsante Free Download che si trova in alto a destra.

    Al termine del download, copia l'icona di DriveDx nella cartella Applicazioni di macOS e avvia il software. Accetta quindi di avviare la versione di prova dell'applicazione pigiando sul pulsante Try Now e accetta che vengano scaricate da Internet le informazioni diagnostiche sui dischi. A questo punto seleziona l'unità da esaminare dalla barra laterale di sinistra e ti verrà mostrata una schermata riepilogativa con lo stato del disco.

    Per i dischi esterni ti verrà chiesto di installare un driver esterno basta pigiare sul pulsante Install driver per riuscirci. Se vuoi effettuare un controllo dei settori del disco, seleziona la voce Self-tests dalla barra laterale di sinistra e pigia sul pulsante Start full self-test. Entro qualche minuto il software ti dirà se ci sono problemi sul disco. CrystalDiskInfo Windows Un altro software che ti consiglio di provare è CrystalDiskInfo , il quale permette di scoprire lo stato di hard disk e SSD anche esterni in maniera molto semplice.

    Supporta il sistema S. Include anche una pratica funzione di monitoraggio in tempo reale che permette di tenere traccia delle prestazioni di un hard disk nel tempo. Per scaricarlo sul tuo PC, collegati al suo sito Internet ufficiale e clicca su uno dei link collocati sotto il nome del programma.

    A download completato, apri l'archivio zip che hai appena scaricato sul tuo PC, estraine il contenuto in una cartella di tua scelta e avvia l'eseguibile DiskInfo Se invece hai scaricato la versione completa di CrystalDiskInfo, apri il pacchetto d'installazione del programma e clicca sempre su Avanti per completare il setup. A questo punto, seleziona il disco che intendi esaminare dal menu Disco o dalle schede che si trovano in alto e ti verrà mostrata una schermata con tutte le informazioni sull'unità: errori rilevati in lettura, temperatura del disco, numero di settori riallocati, quantità di settori non correggibili e settori con scrittura pendente cioè che il disco non sa ancora se poter sfruttare o meno.