Skip to content

CHAOTICSOUL.US

Chaoticsoul.us

SCARICARE TUNESGO


    Contents
  1. Wondershare TunesGo: Come usare iTunes con Android e gestire tutta la tua musica
  2. Programmi per smartphone
  3. Come Trasferire foto da PC a iPhone
  4. TunesGo: il miglior File Manager per Android

Transfer Data From iPhone/iPod to Computer. 5 Star Rating. Free Download! Scarica TunesGO. TunesGO: il Miglior iOS & Android Manager per PC e Mac OSX. TUNESGO iOS & Android. WINDOWS. Gestione iPhone; Gestione iPad. TUNESGO. IOS & ANDROID MANAGER. Gestisce il tuo Smartphone dal Trasferisce dati tra diversi Dispositivi. SCARICA GRATIS ORA. slider image. Il Miglior. 8/10 (13 valutazioni) - Download TunesGo gratis. TunesGo estende le funzioni di iTunes migliorandone alcune prestazioni e aggiungendone altre, come la. Scarica l'ultima versione di TunesGo per Windows. Sfrutta quello che iTunes non offre e sincronizza i tuoi dispositivi. Se possiedi un dispositivo Apple come.

Nome: tunesgo
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file:32.36 Megabytes

Sincronizzazione bidirezionale — una soluzione completa per: iTunes è uno strumento di sincronizzazione unidirezionale: dal computer ai dispositivi con copertura di file esistenti.

Wondershare TunesGo offre la sincronizzazione bidirezionale: dal computer ai dispositivi da periferiche ai computer senza coprire i file esistenti. Ritrasferisci la musica alla libreria iTunes Trasferire musica e playlist da qualsiasi iPhone, iPod e iPad in una libreria iTunes. Filtrare le canzoni duplicate che già esistono in iTunes, creando un'esperienza fluida e un library organizzato splendidamente 2.

Permette agli utenti di aggiungere musica, video, apps, ecc da un PC ad un iPhone senza iTunes.

Ci sono, infatti, delle valide alternative al software di Apple, che hanno anche il vantaggio, come iTunes, di essere molto semplici da utilizzare. Inoltre, questi programmi alcuni di essi sono anche gratuiti , possono essere usati indistintamente dalla piattaforma software del computer.

Sono diverse le modalità di condivisione offerte dai questi programmi. Per trasferire i file dal computer al dispositivo della mela morsicata, infatti, è possibile utilizzare, ad esempio, un cavo USB oppure, più semplicemente, la connessione wifi. La prima mossa da mettere in pratica è, naturalmente, quella di scaricare il programma da Internet.

Trovate il cavo lightning dello smartphone di Apple e connettetelo alla porta USB. Divide i dati in categorie musica, video, immagini, etc. Musicbee Se avete un pc che gira con Windows e volete trasferire principalmente musica, un programma molto utile, simile a iTunes, è Musicbee.

Potrebbe piacerti: SCARICARE AS400 GRATIS

Software che ha anche il vantaggio di essere completamente gratuito. Il programma offre molte funzionalità, come quella che permette di importare i brani direttamente da iTunes.

Anche in questo caso sono molte le funzionalità che MediaMonkey integra. I dati contenuti nel programma possono arrivare fino a mila. Vi anticipo sin da subito che TunesGo riesce perfettamente a centrare l'obiettivo che si pone, offrendoci un tool che non solo sostituisce in toto o quasi iTunes, ma che ci offre anche altre comode funzionalità che il client Apple non riesce a fornire.

Wondershare TunesGo: Come usare iTunes con Android e gestire tutta la tua musica

L'unica funzione che TunesGo non riesce a svolgere, comprensibilmente, riguarda la possibilità di effettuare gli aggiornamenti software del vostro iDevice, per i quali dovrete procedere o tramite OTA o, nel caso in cui vogliate un ripristino completo, sempre tramite iTunes.

Ovviamente non funzionerà anche la sincronizzazione wireless, anche questa esclusiva di iTunes. Dico questo perché, immaginandomi l'utente tipo a cui si potrebbe rivolgere una proposta come TunesGo, mi viene in mente il più classico dei panorami, ovvero colui che possiede esclusivamente iPhone come unico dispositivo Apple, il quale si trova facilmente spiazzato dalla necessità di interfacciarsi con iTunes e di perdere alcuni gradi di libertà offerti da Android ma anche Windows 10 Mobile e dalla sua immediatezza nel gestire la connessione ad un PC.

In questa situazione, emblematica ma non di certo l'unica esistente, TunesGo si dimostra essere un perfetto sostituto di iTunes, grazie alla presenza di tutte le funzionalità di sincronizzazione basilari offerte dal programma Apple, ma non solo. All'avvio del programma ci troveremo davanti ad una panoramica del dispositivo connesso che ci propone alcune funzionalità base, il quantitativo di memoria totale ed occupata e la voce Dettagli che consente di approfondire tutti i dettagli software, come i codici seriali, IMEI, stato del Jailbreak e molto altro, del device connesso.

Le funzionalità base accennate poco fa sono 4 e permettono di ricostruire la libreria di iTunes, partendo dai file multimediali presenti sul dispositivo, trasferire i media da iTunes al dispositivo, effettuare un backup delle foto sul PC e trasferire la musica su altri dispositivi.

La prima e l'ultima funzione ci mostrano già delle potenzialità che non è possibile intravedere su iTunes. Troviamo infatti la possibilità di copiare la musica presente sul nostro iPhone, iPad o iPod, direttamente sul PC collegato. Questa funzione è particolarmente comoda nel caso in cui vogliate passare dei brani ad un amico, copiarli sul vostro nuovo PC o appena formattato.

Programmi per smartphone

In questo caso sarà sufficiente collegare entrambi i dispositivi al PC per fare in modo che la copia avvenga. L'interfaccia dell'applicazione è abbastanza semplice. Ci offre una serie di tab che racchiudono le principali categorie con le quali è possibile interagire.

Allo stesso modo è possibile esportare i brani o eliminare qualsiasi duplicato tramite il comando De-Duplica, il quale ci consentirà di organizzare al meglio la libreria. Le stesse funzioni sono disponibili anche nella sezione Video non quelli girati dalla fotocamera , ad eccezione della voce De-Duplica, quindi il loro funzionamento è pressoché identico. Troviamo invece alcune interessanti novità nella sezione Foto.

Come Trasferire foto da PC a iPhone

La sezione foto ci offre un comando inaspettato ma interessante, che permette di trasformare qualsiasi foto o video in GIF, tornate alla ribalta da quando i social network più popolari le hanno letteralmente resuscitate. La funzione farà particolarmente piacere ai possessori di iPhone 6s , SE , o 7 con i rispettivi Plus , i quali potranno trasformare le proprie Live Photo in GIF senza dover ricorrere a procedimenti decisamente poco user friendly; ora la possibilità è ad un click di distanza.

Ovviamente anche dalla sezione Foto è possibile esportare le proprie immagini o video in maniera molto semplice, selezionando tutti i file o solo quelli che ci interessa salvare. Continuando la navigazione dei tab, troviamo la sezione Informazioni. Questa è forse l'unica sezione che mi ha creato qualche problema, in quanto la lettura delle informazioni ha richiesto delle tempistiche abbastanza lunghe.

Una volta caricati i dati necessari, questo tab ci permette di gestire i contatti e gli SMS presenti sul nostro iDevice, in modo da effettuarne il backup sul PC in tutta sicurezza.

Passiamo poi alla sezione Applicazioni. In questo caso ci verrà offerta una panoramica delle app installate e potremmo scegliere se installarne altre, avendo a disposizione il relativo file.

TunesGo: il miglior File Manager per Android

Questa schermata ci offre alcuni interessanti dettagli, come ad esempio la versione precisa dell'app installata, la quantità di memoria occupata dall'applicazione e quella occupata dai documenti ad essa correlati.

Si tratta di dati che è possibile ottenere anche all'interno delle impostazioni di iOS, tuttavia in questo modo sono accessibili in maniera più rapida e diretta, sopratutto da parte dell'utente meno smaliziato. La sezione Esplora, invece, ci offre un qualcosa di completamente nuovo rispetto a quanto è possibile fare tramite iTunes o iOS, dal momento che ci propone un file browser in grado di permetterci di esplorare alcune delle cartelle presenti nella memoria del nostro dispositivo, altrimenti inaccessibili in altro modo.